«Cos’hanno veramente in comune la moda e la musica?
La creazione di pezzi unici in grado di emozionare il pubblico, sia attraverso gli occhi sia attraverso il suono.
Ciò che nasce dalla loro unione è uno spettacolo
(Anonimo)

Gli archivi del Festival di Sanremo si compongono di canzoni, abiti e fascino. Sin dalle prime edizioni negli anni Cinquanta l’Alta Moda caratterizza e punteggia le serate della gara.

È il 1960 l’anno decisivo: cantanti, vallette e ospiti d’onore scelgono il proprio designer o la propria sartoria di fiducia, portando così in scena capi unici e inimitabili.

Il Festival della Canzone diventa da quel giorno un palcoscenico anche per la moda, una vetrina per le creazioni dei più importanti stilisti del panorama mondiale.

The Fashion Side of Festival racconta la storia del Festival di Sanremo, attraverso l’esposizione di abiti di alcuni dei suoi protagonisti.

Le teche, corredate da immagini, video ed aneddoti, permetteranno ad ogni visitatore di fare un viaggio suggestivo tra passato e presente nel quale musica e moda – due icone e simboli dell’Italia – si mescolano tra loro in un connubio inscindibile di passione e creatività.

The Mall Sanremo si fa così promotore di una eredità culturale confermandosi non solo luogo di shopping ed eleganza, ma anche di cultura. Una realtà che affonda le radici nel territorio a cui appartiene, per esaltarne la bellezza in tutte le sue forme.